Buondì! E’ una splendida giornata di fine estate! Ops…! Siamo al 7 novembre – è vero, ed è autunno – ma il termometro contraddice il calendario e regala, ancora per qualche ora, gradevolezze termiche che solitamente novembre non sempre è in grado di offrire.

E’ l’effetto del richiamo caldo di venti meridionali, che tuttavia precede l’arrivo di diversi fronti nuvolosi e di condizioni di forte instabilità, che già nel corso delle ore pomeridiane – ed ancor di più dalla sera – modificheranno drasticamente l’esito meteo-climatico di questa giornata apparentemente buona.

Difatti, dopo le prime piogge del pomeriggio-sera, entro tarda sera giungeranno anche i rovesci e i temporali, che talora potrebbero rivelarsi anche di forte intensità e arrecare locali allagamenti. Ad essi potrebbero unirsi anche repentini cambi di circolazione dei venti con improvvise raffiche.

La temperatura inizierà a calare dal pomeriggio, ma sarà dopo le prime forti precipitazioni che, grazie al riversamento di aria più fredda dalle quote superiori, si avvertirà il primo vero raffreddamento, tanto che, dopo la massima finora registrata (ben 21.8°C), entro fine giornata i valori termici potrebbero risultare più bassi di quasi una decina di gradi.

Domani partirà con le turbolenze notturne e con probabili forti piogge e finirà con ulteriori apporti d’aria instabile da sud-ovest, forieri probabilmente di fenomeni alquanto forti e a prevalente sfondo temporalesco, ma nel corso della giornata è attesa invece una pausa di tempo più asciutto con molte nubi ma forse poche o nessuna pioggia.