Non accenna ancora a placarsi l’ondata di maltempo che investe l’Italia da ormai settimane.

Dopo le abbondanti piogge della notte scorsa (oltre 20 mm. su Castellana), stamattina si sono aperte delle schiarite e la depressione centrata sul basso Tirreno ha momentaneamente concesso una tregua. Tuttavia, si tratta solo di una pausa destinata ad interrompersi nel giro di qualche ora, tant’è vero che dal pomeriggio, come ben delineato dall’immagine satellitare rielaborata con le precipitazioni, dallo Ionio nuove pesanti piogge si avvicinano e risaliranno la Puglia da sud nel corso del pomeriggio; i fenomeni dovrebbero raggiungere il nostro settore entro sera e forse si manifesteranno anche con forti temporali.

Contrariamente a quanto delineato nei giorni scorsi, invece, oggi appaiono più confortanti le notizie riguardanti il week-end. Difatti, dopo un’ultima scaricata di piogge nella mattinata di domani, entro domani pomeriggio il tempo tenderà a migliorare parzialmente, restando improntato ad una variabilità perturbata per venerdì e sabato con solo qualche occasione per residui rovesci, mentre per domenica si profila una giornata umida e nuvolosa, ma probabilmente senza precipitazioni.