Nel bel mezzo del cammin della stagione calda (e che stagione!), è obiettivamente difficile aspettarsi altro, se non il grande caldo. Pertanto, trascorse queste poche giornate di fresco o freschissimo Maestrale (che a molti avranno pur fatto piacere, ma ad altri hanno reso le vacanze molto poco gradevoli), ora torna in scena «Brivido di un anticiclone di mezza estate», uno spettacolo “climatico-teatrale”, che offre: un posto al sole in prima fila, il ventaglio sulla poltronissima per evitare l’afa e, compreso nel prezzo e sponsorizzato dal Governo, un cocktail gusto tropical per rinfrescarsi e soprattutto per riscoprirsi più friendly con l’”integrazione” del «migrante africano anticiclonico».

Allora, siete pronti? La quarta riedizione stagionale dello spettacolo inizierà giovedì 20 e forse si concluderà mercoledì 26 luglio, ma le giornate più “emozionanti”, cioè quelle che ci faranno sentire di più il brivido caldo che correrà lungo la schiena, assieme alle goccioline di sudore, saranno probabilmente quelle del fine settimana/inizio prossima settimana. In quei giorni torneremo a “quota” 35/36 e potremo anche essere orgogliosi di aver fatto la nostra parte nell’accoglienza dell’”Africano”!