L’impatto del maltempo sulla nostra zona, provocato dalla saccatura nord-atlantica al cui interno si è infilata la prima massa d’aria fredda in quota della stagione, ha prodotto finora i seguenti risultati:

Ora, la fase più critica del maltempo sta passando e già nel corso della prossima notte cesseranno le precipitazioni e si apriranno ampie schiarite. Il vento insisterà anche per domani, ma gradualmente si attenuerà. A seguire, entro la sera di domani si avrà una vistosa attenuazione delle correnti settentrionali ed una cessazione, seppur temporanea, nel corso di giovedì.

Come anticipato ieri, tuttavia, le bizzarrie di questo autunno sembrano solo all’inizio. Difatti, cessato il maltempo, seguirà, specie tra giovedì e venerdì, una fase di bel tempo e di notevole surriscaldamento termico, a cui però farà seguito un nuovo peggioramento atmosferico nel corso di sabato, nuovamente seguito da un sensibile rinforzo dei venti settentrionali e da un altrettanto cospicuo calo delle temperature.

Il crazy autumn, insomma, impazzerà.