A fasi alterne verso un finale di stagione davvero scoppiettante

La perturbazione di carnevale ha iniziato a dispensare precipitazioni sin da ieri sera, ma è dalla notte scorsa che è piovuto incessantemente fino a poco fa con quantitativi di pioggia accumulati finora già superiori ai 12 mm.

Oltre alla pioggia, come ci si aspettava, il fronte perturbato ha causato anche il rinvio dell’ultima sfilata di carnevale nella vicina Putignano (rinviata a sabato prossimo).

Domani si aprirà con freddo piuttosto pungente e temperature appena superiori allo zero, ma la sostenuta ventilazione dai quadranti occidentali dovrebbe impedire che si verifichino delle gelate. Per tutta la mattinata s’imporranno delle ampie schiarite con sole prevalente, mentre dal pomeriggio giungerà la seconda perturbazione, già anticipata ieri, che dalla sera apporterà nuove precipitazioni ed un nuovo abbassamento delle temperature, dopo il rialzo atteso in mattinata.

Il maltempo si protrarrà fino alle prime ore del mattino di giovedì ma, rispetto a quanto anticipato ieri, questa seconda fase perturbata risulterà meno incisiva di quella odierna e dispenserà solo poche gocce di pioggia dalle nostre parti in serata, traslando più a sud del previsto. Vi saranno, tuttavia, precipitazioni anche abbondanti su Campania e Basilicata (importanti per i nostri invasi), che potranno risultare nevose (vedi colorazione rosa nella carta allegata) anche a quote di media collina, oltre che in Appennino.

A seguire, il tempo migliorerà rapidamente e resterà improntato alla stabilità fino a domenica. Aumenteranno sensibilmente i valori termici, specie le massime, con aria abbastanza gradevole nel corso del weekend.

La prossima settimana s’inizieranno a percepire gli effetti dello Stratwarming e dello split del Vortice Polare stratosferico, ma di questo tratteremo più minuziosamente nei prossimi aggiornamenti, sebbene vada comunque sottolineato sin da ora che il trasferimento in troposfera dell’evento di surriscaldamento stratosferico sta andando a buon fine, aprendo così le porte ad un finale di stagione davvero scoppiettante.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑