Termometro già sottozero, ma la dama bianca ci ha tradito. Gelo intenso per martedì e mercoledì mattina. Ultime speranze di neve per domani pomeriggio

Il sistema nuvoloso che sul centro Italia (Roma in primis) nella scorsa notte e durante il mattino di oggi ha regalato belle emozioni, qui si è sostanzialmente rivelato un flop, dando luogo solo a qualche coreografica nevicata attorno a mezzogiorno e al nevischio che sta cadendo in queste prime ore serali.

La situazione, peraltro, a breve tenderà a migliorare. Le nevicate cesseranno e lasceranno il posto ad ampie schiarite in graduale affermazione già prima del termine della giornata. La rasserenata notturna preparerà una forte brinata con valori termici che scenderanno di almeno un paio di gradi sottozero, comportando notevoli inside tanto alla circolazione stradale che ai pedoni.

Pertanto, sarà l’insidia gelo domattina, insieme ad un freddo sole, a caratterizzare le prime ore della giornata. Già nel corso della mattinata, invece, un nuovo fronte nuvoloso avanzerà da ovest ma, stando alle ultime indicazioni modellistiche, anche questo non potrà che apportare solo qualche centimetro di neve (grossomodo durante il pomeriggio), prima di lasciar posto ad una nuova notte serena durante la quale si raggiungerà il top di questa ondata di freddo artico-siberiano. All’alba di mercoledì il termometro potrebbe scendere fino a -3/-4°C, decretando un’altra forte gelata con, purtroppo, probabili danni alle colture in fiore e alla vegetazione che mal sopporta valori inferiori agli 0°C.

Difficilmente mercoledì si registreranno precipitazioni, sebbene il freddo insisterà ancora per tutta la giornata, mentre da giovedì 1° marzo cambierà totalmente lo scenario e lo Scirocco s’impadronirà di nuovo delle nostre terre, favorendo nel giro di 48 ore un aumento termico che, rispetto alle massime di domani e dopodomani (non oltre i 2/3°C) potrebbe aggirarsi attorno ai 15°C!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑