Weekend molto mite, ma il sole lascerà presto spazio alle nubi alte e alla sabbia desertica

Nel corso del weekend, ormai imminente, assisteremo ad un progressivo peggioramento delle condizioni atmosferiche dovuto essenzialmente, almeno come causa principale, allo sprofondamento verso il nord Africa di una saccatura ciclonica, che determinerà l’attivazione di un piccolo ma insidioso vortice di bassa pressione sull’Algeria.

054.gif

La complessa struttura depressionaria nel corso di domenica evolverà gradualmente verso est/nord-est e sarà questa la causa primaria innanzitutto di un consistente aumento della nuvolosità stratificata e, a seguire, di una progressiva intensificazione delle correnti meridionali.

A questi effetti va aggiunta un’ulteriore complicazione, legata al rapido trasporto di ingenti quantitativi di sabbia in quota dal deserto sahariano con quantità davvero consistenti di pulviscolo. L’Università di Atene, che elabora questo tipo di parametro meteorologico, prevede addirittura un “dust load” vicino ai 5.000 mgr/m2 di sabbia sulla nostra regione, un quantitativo che determinerà probabilmente una colorazione suggestiva del cielo tra il giallognolo delle ore diurne ed il rosaceo del crepuscolo. Difficilmente, comunque, questa sabbia tenderà a depositarsi al suolo, sia perché non trasportata da correnti forti da sud al suolo (infatti domenica, a tratti, le correnti proveranno da est o da nord-est), sia perché, ancor più difficilmente, pioverà e perciò la sabbia non approfitterà della caduta della pioggia per mescolarsi ad essa ed infangare le nostre auto e i nostro balconi.

072

In sintesi, pertanto, possiamo attenderci di certo un fine settimana con temperature di diversi gradi oltre la media del periodo, ma quanto a sole e gradevolezza, soltanto sabato sarà la giornata giusta per potersi godere ancora un po’ di sole, mentre per domenica sarà la copertura nuvolosa di tipo alto e stratificato a prevalere, frammista peraltro a sabbia in sospensione nell’aria e ad umidità in rapido aumento.

Nubi prevalenti anche ad inizio settimana, ma senza precipitazioni. Per le piogge forse bisognerà attendere giovedì 19.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑