Non è ancora finita la tempesta… Adda passà ‘a nuttata!

Una tempesta di vento si sta abbattendo dalle nostre parti con raffiche che localmente hanno superato gli 80 Km/h!

La forte Sciroccata è causata dall’inserimento sul Mediterraneo occidentale di una saccatura di bassa pressione con un minimo barico molto approfondito attivo al momento tra il Nord-Ovest d’Italia e la Costa Azzurra francese.

Il richiamo di aria caldo-umida è risultato proficuo (molto più del previsto, in realtà) in termini di precipitazioni nel corso della giornata di domenica, mentre è risultato meno incisivo nel corso della giornata odierna.

Prima di un miglioramento delle condizioni meteo, dobbiamo attendere che passi ancora la prossima notte. Anzi, proprio nelle prossime 6/8 ore il flusso dei venti potrà risultare ancor più forte, spingendosi fino a livelli di burrasca e soffiando con raffiche che localmente potrebbero spingersi fino a 85/90 Km/h (ma solo nelle aree più esposte, in aperta campagna e sulle alture). Il vento tenderà finalmente ad attenuarsi solo entro la tarda notte o, al limite, entro l’alba.

Nel contempo, giungerà tra la tarda serata odierna e le prime luci di domani il fronte collegato al sistema depressionario, che potrà ancora dar luogo a rovesci di pioggia, forse accompagnati anche da qualche fulminazione, specie attorno alla mezzanotte.

Ma, passata la tempesta?

Domani sarà già tutta un’altra aria, aria di nuovo gradevole, sebbene più fresca nelle ore notturne, di sicuro molto meno umida e con squarci di sereno via via più ampi. Bel tempo e aria ancora tiepida anche per mercoledì (ore diurne), ma con venti di Scirocco di nuovo in graduale intensificazione e con umidità in rapida risalita dalla sera. Nella notte di Halloween, difatti, ci attende un nuovo peggioramento delle condizioni atmosferiche per l’avanzata da sud di altri corpi nuvolosi, sempre legati alla presenza di una saccatura semi-stazionaria sul Mediterraneo occidentale, con effetti tuttavia di gran lunga più modesti rispetto a quelli dell’attuale ondata di maltempo. Ciononostante, qualche breve piovasco nella prima notte di novembre e durante il giorno di Ognissanti non è da escludersi.

Ulteriori dettagli negli aggiornamenti online domani.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑