«Invernata maggiolina» al capolinea. Tornato il sole, domani arriva anche la gradevolezza termica

Ultime ore di freddo fuori stagione! L’area depressionaria– e il flusso freddo ad essa associato – responsabili dell’«Invernata maggiolina» stanno lasciando in queste ore il nostro territorio e al loro posto domani si farà strada aria decisamente più gradevole per effetto della cessazione del flusso freddo settentrionale, che oggi spira ancora in maniera intensa, ma che tenderà ad acquietarsi già nel corso delle prossime ore serali.

L’immediata cessazione delle correnti da nord è tuttavia dovuta all’approssimarsi di un’altra perturbazione atlantica, in procinto di abbordare il centro-nord Italia già nel corso di domani, tant’è vero che entro domani sera i venti anche sul nostro settore inizieranno a orientarsi da Scirocco, proprio in vista del nuovo transito perturbato in arrivo da ovest.

Questo ennesimo peggioramento, tuttavia, non interesserà il nostro settore, se non con un aumento delle nubi alte e stratificate (innocue, pertanto, relativamente alle precipitazioni) nel corso di giovedì per effetto dell’opposizione di una buona spinta dell’Anticiclone delle Azzorre, teso a ridurne gli effetti almeno sul sud Italia.

Non altrettanto, purtroppo, avverrà nel caso della successiva ondulazione perturbata a carattere ciclonico, che giungerà sul finire della settimana e che dovrebbe nuovamente arrecare un peggioramento sostanziale del tempo anche dalle nostre parti, ma di cui tratteremo nei prossimi giorni, vista la scadenza previsionale ancora piuttosto lunga e quindi l’impossibilità di dettagliarne ora gli effetti concreti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑