Nuova battuta d’arresto dell’Estate per domani, ma sarà l’ultima. Entro giovedì torna la bella stagione

Abbiamo constatato nel corso dell’ultima settimana che l’estate, più che avere una specie di pausa di riflessione, ha avuto proprio una brutta caduta. E, stando a quanto accadrà ancora nel corso del prossime 24 ore, la bella stagione non si è ancora rialzata.

Difatti, sta per sopraggiungere un nuovo cedimento del campo pressorio a tutte le quote, che consentirà, a partire già dalle prime ore di domani, un nuovo peggioramento delle condizioni atmosferiche con cielo molto nuvoloso associato a precipitazioni, a tratti anche di una certa intensità, quali rovesci e temporali.

Ne risentirà anche il campo termico con valori pesantemente al di sotto delle medie stagionali. Le massime non andranno oltre i 21/22°C e le ore di insolazione potrebbero non superare le 3 o 4 su un totale di poco meno di 15.

Per fortuna si tratta dell’ultima ricaduta, prima di una generale riaffermazione della bella stagione, che gradatamente nel corso della settimana ci riporterà la normalità stagionale.

Difatti, dopo il passaggio perturbato di domani, la configurazione barica inizierà progressivamente a riprendere la forma di quella accantonata alla fine della prima decade del mese, con un lento ma costante rialzo delle temperature, prodotto dalla sempre più convinta affermazione delle alte pressioni a tutte le quote.

Ad ogni modo, non si spaventino coloro che temono il gran caldo! Per gran parte della settimana i 30 gradi saranno un miraggio e forse si raggiungeranno solo a partire dal weekend.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑