Prime ore della Sagra del Pollo a rischio rovesci. Andrà meglio domenica

#maiunagioiaperlefestecastellanesi

Un moderato afflusso di aria umida ed instabile da sud-ovest proverà a rendere il weekend poco affidabile da un punto di vista meteo, soprattutto per la seconda parte di sabato. È in quelle ore, infatti, che si concentrano le maggiori probabilità che la formazione dei soliti temporali di calore pomeridiani interessi non solo le aree sulle quali essi si formano (Appennino e Murge più interne) ma anche quelle più ad est, come la nostra bassa Murgia.

È chiaro che trattandosi di fenomeni isolati e prevalentemente imprevedibili, l’individuazione precisa delle aree geografiche su cui potranno manifestarsi è assai ardua. Ciò premesso, va segnalato comunque che tra le 16:00 e le 21:00 di domani il rischio di rovesci temporaleschi, magari di breve durata e non particolarmente intensi ma comunque capaci di rovinare le attività all’aperto, esiste. Ed esiste, perciò, anche il rischio che almeno le prime ore della 63a Sagra del Pollo, prevista per domani nel nostro paese, possa essere in parte compromessa dall’incertezza meteorologica.

Meno preoccupante, invece, la situazione per domenica, quando nuovamente, dopo una mattinata con poche nubi e diversi spazi soleggiati, farà seguito la solita formazione pomeridiana di nubi cumuliformi ad evoluzione diurna. In quest’ultimo caso, tuttavia, sembra che le probabilità di temporali siano più ridotte e/o limitate maggiormente alle aree più interne.

Sul fronte termico, al caldo piuttosto intenso di oggi seguirà un calo delle temperature di 2-3 gradi in generale, ma di qualcosa in più durante le ore in cui si verificheranno precipitazioni. La ventilazione sarà debole dai quadranti meridionali per domani (salvo temporanei rinforzi nelle aree o nelle zone vicine ai temporali), mentre per domenica risulterà più intensa, da Ponente nel corso della notte (anzi sin dalla sera di sabato), da Libeccio nel corso del giorno. Il mare risulterà calmo o tuttalpiù poco mosso procedendo dal tratto di mare Polignano-Monopoli e dirigendosi verso sud in direzione Canale d’Otranto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑