Arriva ottobre, prima forte sciroccata in vista, ma poi…

Settembre ci lascia con il bel tempo, ma anche con un bel po’ di fresco e con un notevolissimo carico di pioggia caduta.

85.5 sono stati i millimetri raccolti dal pluviometro della stazione di Meteo Castellana, oltre il 55% in più del totale stimato dalle medie stagionali, mentre sotto il profilo termico il mese che sta per chiudersi ci lascia con un +1.7°C di scarto, posizionandosi al secondo posto tra i mesi più anomali dell’anno, dopo il “caldissimo” febbraio (parliamo sempre di scarto rispetto alla media).

Ottobre si aprirà con il bel tempo e con una, almeno iniziale, tendenza a restare più secco del normale, nonostante s’intraveda già il prossimo guasto atmosferico.

Se, infatti, fino a venerdì mattina il tempo resterà improntato al bello-stabile, peraltro accompagnato da aria particolarmente gradevole durante il giorno, tra venerdì pomeriggio e sabato una sventagliata di Scirocco a tutte le quote ci segnalerà l’avanzata di un nuovo profondo vortice di bassa pressione di matrice atlantica, che tuttavia, al contrario di quello della scorsa settimana, non riuscirà ad intrufolarsi facilmente verso sud-est, finendo poi addirittura per demordere e scivolare verso est, senza interessarci direttamente.

Ciò nonostante, tra venerdì pomeriggio e la notte a cavallo tra sabato e domenica il vento forte imperverserà in maniera tale da prefigurare addirittura uno stato di allerta. Difatti, soprattutto nel corso delle ore centrali di sabato, si attendono raffiche di vento che potrebbero superare i 75 Km/h, spirando fino a Forza 7!

Pochi o nulli gli altri effetti dell’avanzata di questa nuova figura barica di pieno stampo autunnale sul nostro settore, se si eccettua un aumento della nuvolosità medio/alta e soprattutto un cospicuo innalzamento dei valori termici, con punte anche superiori ai 25°C.

Se tutto andrà secondo i piani, finita la sfuriata sciroccale, domenica potrebbe scapparci una tipica giornata di fine estate, con aria molto mite, venti deboli e cielo quasi sgombro da nubi. Sulle coste potrebbero sfiorarsi i 26/27°C, direi proprio una bella occasione per – chissà – un ultimo tuffo in mare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑