Sfuriata calda d’inizio settimana, ma da domani si ritorna sotto media

Una vasta area depressionaria, situata su gran parte del nord-ovest del continente, continua a disporre più a sud un flusso teso e mediamente ondulato di correnti in quota dai quadranti occidentali in grado di determinare tempo sostanzialmente stabile, ma non sempre ampiamente soleggiato.

Una blanda nuvolosità, difatti, legata ad un’ondulazione ciclonica leggermente più marcata e prevalentemente composta da nubi medio/alte e stratificate, oggi favorirà il passaggio di velature soltanto a tratti intense, che lasceranno trasparire comunque i raggi del sole. Con la complicità di una ventilazione sostenuta dai quadranti meridionali, assisteremo ad un sensibile surriscaldamento dell’aria rispetto a ieri, con massime fino a 28°C.

Tuttavia, una massa d’aria più fresca da ovest/nord-ovest già nel corso della prossima notte apporterà una cospicua diminuzione delle temperature con ritorno a valori prettamente primaverili, anche leggermente sotto media rispetto ai valori termici normali della II decade di maggio.

Nel corso della settimana si manterranno condizioni di tempo prevalentemente stabile con sole alternato a qualche velatura. Soltanto per giovedì è atteso un aumento della nuvolosità cumuliforme derivante da una moderata instabilizzazione atmosferica. E’ probabile, infatti, la formazione di intensi annuvolamenti, specie pomeridiani, sulle aree appenniniche, che nel pomeriggio potrebbero propagarsi anche sulla nostra regione dando luogo a qualche fenomeno isolato, sebbene al momento le probabilità di temporali restino piuttosto basse.

Nel weekend è prevedibile un certo incremento dei valori termici ed una maggiore stabilizzazione atmosferica, ma questa linea di tendenza andrà confermata nei prossimi giorni alla luce dei nuovi aggiornamenti modellistici.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.