Ci pensa l’Anticiclone delle Azzorre a riportarci il vero ottobre

Pressione in deciso aumento nel corso dei prossimi giorni per l’espansione di una vasta cellula di alta pressione di matrice azzorriana, che riporterà le temperature nell’ambito delle medie stagionali, dopo il tonfo termico registratosi nel corso dell’ultima settimana.

Unitamente al rialzo termico e all’ampia insolazione, tuttavia, aumenterà anche l’escursione termica diurna, ossia la differenza tra temperature minime e temperature massime, con notti ancora piuttosto fredde e molto umide e ore centrali del giorno e d’inizio pomeriggio con valori particolarmente gradevoli.

Soprattutto nelle ore del primo mattino, il deciso raffreddamento indotto dalla presenza dell’alta pressione e l’assenza di vento e nubi, favoriranno la formazione di dense foschie, se non di locali nebbie.

Questa fase di bel tempo si prolungherà quanto meno fino a venerdì.