Festa d’Aprile al via. Filerà quasi tutto liscio

Ci siamo. Sta per aprirsi, dopo due anni di interruzione forzata, la grande festa in onore della patrona, la Madonna della Vetrana. Sotto il profilo meteo, da domani a lunedì – giorni clou della festa – il sole e l’aria più che gradevole saranno il comun denominatore di questa edizione della Festa d’Aprile. È già tanto, considerato l’aprile sin qui vissuto e le prospettive iniziali; non si poteva pretendere, pertanto, che filasse proprio tutto liscio. Difatti, restano – ed anzi si sono un tantino rafforzate ‒ le probabilità che l’inizio della festa non sia proprio affidabile.

Ma vediamo tutti i dettagli.

Quest’oggi: dopo l’abbuffata di Scirocco della notte scorsa (la raffica massima ha raggiunto gli 84 Km/h!), il vento è in attenuazione e tenderà ulteriormente a diminuire d’intensità nel corso delle prossime ore. Tuttavia, il passaggio di un piccolo vortice depressionario provocherà, specie nel pomeriggio tra le 16 e le 19, un’instabilizzazione atmosferica con nubi in aumento e rischio di qualche rovescio. Il tutto dovrebbe esaurirsi entro le 20, ma ‒ come si può ben immaginare ‒ siamo proprio al limite dell’orario che farà scoccare l’avvio ufficiale della prima sera di festa, con la Processione del quadro.

Ad ogni modo, il resto della serata trascorrerà con tempo stabile, sebbene dal clima reso ancora a tratti fastidioso dal vento moderato e fresco di Libeccio (temperatura tra i 10 e i 12°C).

Sabato 23: giornata gradevolissima e ampiamente soleggiata, con soltanto qualche nube nelle ore più calde del giorno. Venti deboli di direzione variabile, temperature massime attorno ai 20/21 gradi, aria un po’ umida alla sera con la rotazione dei venti a Scirocco.

Domenica 24: cielo da sereno a velato per transito di innocue stratificazioni nuvolose. Venti moderati tra Ostro e Libeccio trasporteranno aria particolarmente mite e asciutta con punte massime di 23/24°C. A sera, venti moderati di Libeccio con temperature tra 14 e 17 gradi.

Lunedì 25: bel tempo, salvo temporanei annuvolamenti nelle ore centrali della giornata. Venti deboli occidentali al mattino, moderati orientali al pomeriggio. Debole Scirocco alla sera con aria gradevole.

Buona Festa d’Aprile a tutti!!

𝘼 𝙁𝙚̀𝙨𝙩𝙚 𝘼𝙗𝙗𝙧𝙚̀𝙞𝙡𝙚

di Don Nicola Pellegrino

Gjôstre fûoche i fecàzze

lumanàrje ‘mmìjenze a chjazze,

cu lu sìneche i u comitôte

uàrdje bèll’i ‘mbusemôte.

Prìjevete mûonece i bbanne

s’affàccene da tutte vanne.

Preggessiâune solènne

Sàndere ‘ndèrre camenènne.

Réte a nnu stannàrde

fuscènne Sande Lanarde,

Gesèppe, Aréne i Llijône

uàrdene fìsse i crestjône.

Jànne, Frangìsche i Llucèije,

dôppe passôte menzadèije,

passèggene cu Rafaéle

‘nnànde a Ssande Mechéle.

Rét-a réte a Madônne Vetrône

ca protègge Casteddône.

Furestìjere, a stu pajèise

se festègge u paravèise.

Il programma della festa