Nuova fase di maltempo in arrivo. Allerta! Prossime ore con piogge e temporali anche di forte intensità

Per una fortuita coincidenza, l’”Autunno meteorologico”, che per convenzione dell’OMM (l’Organizzazione Meteorologica Mondiale) parte il 1° settembre, sta cominciando quest’anno con un guasto atmosferico piuttosto evidente, che tenderà ad accentuarsi particolarmente nel corso delle prossime ore.

Un’ondulazione depressionaria in quota, ricolma di forte vorticità atmosferica (equivalente ad una cospicua attitudine dell’aria a generare moti verticali di risalita di aria caldo-umida, che poi tende rapidamente a condensarsi in nubi), sta per transitare sui cieli del nostro settore. Al suo passaggio si genererà anche un minimo depressionario sul basso Adriatico, a due passi dalle nostre coste. La combinazione dei due fattori è assai probabile che ponga anche questa volta la Puglia centrale (e in questo caso in modo particolare le aree più orientali) in pole position tra le aree maggiormente soggette alla formazione di fenomeni temporaleschi, che localmente potrebbero risultare di forte intensità.

Le ore maggiormente a rischio di fenomeni da monitorare con attenzione sono quelle che vanno dalle 17 alle 24. Non si esclude, ancora una volta, la possibilità di locali nubifragi con grandinate e colpi di vento forti e improvvisi. In questo lasso di tempo, pertanto, si presti tutta l’attenzione del caso!

Anche la prima parte della giornata di domani trascorrerà con tempo inclemente, con poche schiarite alternate ad intensi annuvolamenti alcuni dei quali associati a piovaschi o rovesci. Caleranno ancora le temperature, portandosi ben al di sotto della media stagionale.

Le condizioni meteo miglioreranno sensibilmente nel weekend ed anche le temperature risaliranno di parecchio, offrendo la possibilità di goderci un altro fine settimana di stampo estivo. Forse soltanto nel pomeriggio di domenica si assisterà ad un innocuo aumento della nuvolosità.