Il tempo del weekend

Il weekend in arrivo avrà due caratteristiche peculiari: la nuvolosità stratificata e l’eccesso di umidità durante le ore serali e notturne. Per questi motivi, nonostante il previsto incremento delle temperature e la sostanziale impossibilità che piova, non sarà un weekend particolarmente entusiasmante sotto il profilo meteo. Ma di questi tempi, ormai, non ci si deve lamentare. Nel dettaglio, ecco cosa ci aspetta per le prossime 48 ore e qual è la tendenza per i primi giorni della prossima settimana.

Sabato: cielo da velato a parzialmente nuvoloso per stratificazioni anche piuttosto compatte, specie nel corso della seconda parte del giorno. Umidità in eccesso, specie nelle ore serali, notturne e del primo mattino. Venti deboli di direzione variabile o a prevalente componente meridionale. Temperature in rialzo con massime fino a 23/24°C.

Domenica: quasi sereno o appena velato durante le prime ore del giorno, ma con tendenza ad aumento della nuvolosità sin dal mattino. Prevalenza di nubi stratificate per il resto della giornata con sole appena visibile. Molto umido, soprattutto prima dell’alba e dopo il tramonto. Venti deboli settentrionali. Temperature in leggero calo, ma comunque nell’ambito delle medie stagionali.

Linea di tendenza: inizio settimana con clima uggioso, molto umido, prevalentemente nuvoloso con possibilità di deboli precipitazioni, specie per martedì 11. Temperature grossomodo allineate alle medie stagionali.