Preallerta per forte maltempo nella seconda parte della giornata odierna

Nel corso della giornata odierna il nostro settore sarà raggiunto da forte maltempo. Causata da turbolenti nuclei di vorticità – inseriti in un letto di correnti in quota umide ed instabili da sud-ovest – la fase peggiore di perturbabilità si attiverà dal pomeriggio e proseguirà fino alle prime ore serali. Tra le 15:00 e le 20:00 molte aree del Sud-Est Barese, della Valle d’Itria e del Tarantino saranno investite da forti precipitazioni, che si presenteranno localmente sotto forma di intensi rovesci temporaleschi, senza escludere la possibilità che la formazione di un minimo barico al suolo sottovento, sul basso Adriatico, funga da attrattore (nel senso di aria di forte convergenza di correnti) innescando le condizioni ideali per la formazione di temporali autorigeneranti, che dal Golfo di Taranto si riprodurrebbero nel classico schema “V-shaped” (a forma di V), evolvendo verso i settori interni della Puglia, prima citati.

Per questo, oggi si rivelerà particolarmente utile un monitoraggio “nowcasting” dell’evoluzione meteo, tale da vagliare, ora dopo ora, quel che potrà realmente accadere sulla nostra zona, nel tentativo di centrare il più possibile le aree maggiormente a rischio di fenomeni estremi.

Il presente articolo valga come preallerta meteo per rischio di fenomenologia molto intensa con rischio di locali estesi allagamenti.

Il maltempo si placherà nel corso della notte, anche se non mancheranno ancora residui piovaschi, prima di un generale miglioramento delle condizioni meteo, atteso per domani.