Il tempo del weekend e la tendenza per le Fanove

Umidità ancora protagonista del tempo di questo lungo weekend finale delle feste natalizie.

Con la presenza dell’anticiclone e la stagnazione atmosferica, fino a domani difficilmente si avranno variazioni significative rispetto al solito cliché sin qui vissuto: umido e parzialmente soleggiato di giorno, molto umido, spesso nebbioso e molto fresco durante le ore notturne.

Soltanto domenica l’attivazione di venti sud-occidentali più tesi e mediamente meno umidi consentirà un alleggerimento delle foschie ed un maggiore soleggiamento. Sarà tuttavia il segnale di un cambiamento, che vivremo più concretamente all’inizio della settimana prossima e che ci consentirà di avere, almeno per un paio di giorni, la sensazione che l’inverno abbia da dire qualcosa.

Difatti, un cavo d’onda depressionario, legato ad una moderata ondulazione del Vortice polare, irromperà sull’Italia entro lunedì e raggiungerà il nostro settore martedì 10.

Preceduto nel corso di lunedì 9 da venti a tratti forti di Scirocco e da nuvolosità intensa, ma con poche piogge, martedì il fronte legato a questo tentativo di scuotimento dell’atmosfera giungerà sulla Puglia ed apporterà qualche breve rovescio (forse anche temporalesco) nel corso della giornata ed un buon rimescolamento dell’aria. Seguiranno tese correnti settentrionali, che contribuiranno ad un notevole calo delle temperature e ad imprimere quella sensazione d’inverno sin qui mancata.

Come, tuttavia, anticipato già qualche giorno fa, non si tratterà di una vera e propria inversione di tendenza, ma semplicemente di un timido episodio in stile invernale, privo di conseguenze significative.

Al momento, le previsioni per la sera dell’11 gennaio, dedicata per Castellana all’accensione delle tradizionali Fanove in onore della Madonna della Vetrana, appaiono discrete. Molto basse o del tutto assenti le probabilità di precipitazioni, clima freddino ma secco, forse solo il rischio di una ventosità residua, che tuttavia non dovrebbe compromettere l’esito della festa. Ci torneremo per dettagli, conferme o rettifiche.